header h Chi siamo

Festival dei 4 elementi banner

Festival dei 4 elementi

FESTIVAL DEI 4 ELEMENTI

PARCO ECOLANDIA - ARGHILLÀ - REGGIO CALABRIA

Mercoledì 27 luglio 2016

ilbambinoIL BAMBINO CHE SCOPRI' IL MONDO

di AlêAbreu
Brasile, 2014
Durata 80'
 

NUOVE TERRE D’APPRODO, NOSTALGIA PER LE PROPRIE RADICI

Film rivelazione del 2014 ha vinto più di 40 premi nei maggiori festival internazionali. Una toccante storia di formazione che attraversa i temi etici dell'utilizzo delle risorse ambientali e della forza della natura, descritti con un elegante mix di tecniche di animazione e il linguaggio sonoro unico del film, con la batteria di Nana Vasconcelos, uno dei più grandi percussionisti del mondo (vincitore di 8 Grammy Awards) e gli originali strumenti musicali realizzaticon oggetti improbabili del gruppo GEM.

Giovedì 28 luglio 2016

Waterworld locandinaWATERWORLD

di Kevin Reynolds
USA, 1995
Durata 135’
 

L'ACQUA COME ELEMENTO VITALE, PRINCIPIO DI TUTTE LE COSE

In un mondo futuro, le calotte polari si sono sciolte e la terra è ricoperta dall'acqua. I sopravvissuti sognano un luogo mitico chiamato Dryland e vivono su strane isole, minacciate da bande di razziatori. Un eroe solitario combatte contro il capo dei feroci pirati e va alla ricerca di una nuova vita accompagnato da una donna bellissima e da una ragazzina misteriosa.

Sabato 30 luglio 2016

Big night locandinaBIG NIGHT

di Stanley Tucci e Campbell Scott
USA, 1996
Durata 107’
 

IL FUOCO COME ELEMENTO CREATIVO DI TRASFORMAZIONE, PASSIONE E RISVEGLIO DELLA COSCIENZA

Emigranti italiani, i fratelli Pileggi si sono stabiliti a New York dove hanno aperto un ristorante che fatica a decollare. I due fratelli sono convinti che le ricette di famiglia e la grande esperienza culinaria possano trasformare il loro locale nel miglior ristorante italiano della città. Ma il più delle volte, capita che non ci sia nemmeno un cliente. Un film affascinante sull’amore per il cibo, la cucina come arte, due fratelli così simili eppure diversi.

Domenica 31 luglio 2016

Il popolo migratore locandinaIL POPOLO MIGRATORE

di Jacques Cluzaud, Jacques Perrin, Michel Debats
Francia/Germania/Italia/Spagna/Svizzera, 2001
Durata 89’
 

L'ARIA COME RESPIRO COSMICO, FLUSSO DEL VENTO, DELLE IDEE ARCHETIPICHE E DELLA SPERANZA

La storia degli uccelli migratori è quella di una promessa: la promessa di tornare. A primavera nell'emisfero nord, prendono il volo verso le terre artiche, per gli stessi luoghi in cui sono nati. Per una misteriosa legge della natura, è solo in questi vasti spazi che si riprodurranno. Quattro anni di riprese fra un continente e l'altro per cogliere quel misterioso istinto degli uccelli di capire il vento dove li porterà.

Le attivita' di quest'anno

  • Festival dei 4 elementi +

    FESTIVAL DEI 4 ELEMENTI PARCO ECOLANDIA - ARGHILLÀ - REGGIO CALABRIA Mercoledì 27 luglio 2016 IL BAMBINO CHE SCOPRI' IL MONDO di Read More
  • Free Cinema 2016 +

  • Mare Carbone +

    VENERDI 22 APRILE 2016  GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA ore 18.00 – Palazzo del Consiglio Regionale - Auditorium “N. Calipari” – Reggio Read More
  • Amarcord in versione restaurata +

    Dopo l'anteprima alla mostra del cinema di venezia dal 14 settembre AMARCORD ritorna nelle sale italiane grazie al nuovo restauro Read More
  • Ascensore per il patibolo +

    Il Circolo del Cinema “Cesare Zavattini” è lieto di segnalarvi la nuova iniziativa organizzata dalla CINETECA DI BOLOGNA e dal Read More
  • Come il fruscio delle foglie +

    Il Circolo del Cinema Cesare Zavattini e Med Media Presentano COME IL FRUSCIO DELLE FOGLIE di Francesca Cugliandro, Cettina Forestieri, Read More
  • Mediterranea +

    1) “Mediterranea” è la storia di due amici e del viaggio che dall’Africa li conduce in Calabria, tra gli aranceti Read More
  • Cinema e-è arte +

  • 1